I.I.S. "U. Pomilio"

 

 

 

“Nei disabili troviamo le piaghe di Ges¨, che devono essere ascoltate, devono essere riconosciute da quelli che si dicono cristiani”

 (Papa Francesco, ad Assisi, ottobre 2013)

 

Decine di persone al convegno “La guarigione possibile nelle persone con disabilitÓ psichica” tenutosi, sabato 15 marzo, nell’ Aula Magna dell’ Istituto I.I.S “U. Pomilio” di Chieti. Si Ŕ parlato, in particolare, del “Ruolo della ricerca, dei servizi e delle politiche locali, regionali, nazionali e dell’Unione Europea, delle categorie protette e per le problematiche dell’adolescenza”. A presiedere il simposio Ŕ stata l’On. Erminia Mazzoni, Presidente della Commissione per le petizioni del Parlamento europeo, insieme ad altre autorevoli personalitÓ come Amedeo Budassi, Direttore dell’Agenzia Sanitaria regionale Abruzzo, Mario D’Alessandro, giornalista, Massimo Casciello, direttore della ricerca sanitaria e biomedica e della vigilanza sugli Enti del  Ministero della Salute, Massimo Di Giannantonio, Ordinario di Psichiatria, UniversitÓ “G. d’Annunzio” Chieti-Pescara e Alessandro Rossi, Ordinario di Psichiatria presso l’ UniversitÓ di L’ Aquila. A introdurre i lavori sono stati il dirigente scolastico, Anna Maria Giusti, e Manlio Madrigale, che ha organizzato il convegno.

Al termine, in onore degli illustri relatori, Ŕ stato offerto un buffet a cura dei “Supporters” dell’ Associazione ArsCibaldi-Autentico Nostrano, presieduto dal Maestro di Cucina Nicola Raniero.